STRESS: LA NUOVA PREOCCUPAZIONE ANTIETÀ

La pelle è direttamente collegata al sistema nervoso centrale e al sistema circolatorio Per questo motivo qualsiasi alterazione del nostro organismo ha un impatto negativo sul aspetto e sulla salute della pelle.

Gli stati di ansia e nervosismo, così come l’esposizione ad agenti esterni (vento, freddo, sole, inquinamento …) provocano squilibri ormonali e indeboliscono il nostro sistema immunitario, abbassando le difese cutanee, provocando processi infiammatori e stimolando la produzione di ormoni come l’adrenalina e il cortisolo.

Fattori che causano stress sulla pelle:

Esposizione solare

Esposizione alla luce blu

Vento

Inquinamento

Cambiamenti di temperatura

Stress emotivo

Quali conseguenze ha lo stress sulla pelle?

L’aumento della secrezione di cortisolo consente di combattere lo stress e far fronte alle esigenze della giornata, in tanto che aumenta la disponibilità di energia. Ma, sebbene sia necessario per sopravvivere, può portare anche problemi di salute, poiché un’elevata secrezione di cortisolo può causare problemi a breve termine sulla pelle come dermatiti o acne e peggiorare condizioni preesistenti, come la psoriasi o la rosacea.

A lungo termine, questo aumento del cortisolo accelera l’invecchiamento della pelle perché riesce ad abbattere il collagene e l’elastina presenti nella pelle a una velocità molto più elevata rispetto a quella naturale, accelerando la comparsa precoce di rughe di espressione e rughe di espressione.

Inoltre, l’ansia provoca anche la distruzione dell’acido ialuronico e danneggia il DNA cellulare, in particolare la parte responsabile del controllo dell’invecchiamento delle cellule.

Negli ultimi anni, lo stress è diventato il principale problema di invecchiamento della pelle, sostituendo l’esposizione ai raggi UV o l’inquinamento. Questa preoccupazione è più presente nelle giovani generazioni/sotto i 40 anni (Fonte:Mintel) ed è per questo che oggi più che mai dobbiamo includere nei nostri cosmetici prodotti antistress, che prevengano e correggano gli effetti

ATTIVO ANTI-STRESS IN TUTTA LA LINEA FACIALDERM

È un principio attivo antistress presente in tutta la linea FACIALDERM che viene estratto dalla Tephrosia purpurea, pianta originaria dell’India tradizionalmente utilizzata nella medicina ayurvedica per i suoi benefici sulla pelle.

Questo attivo ha dimostrato di agire in diversi modi,bloccando o alleviando gli effetti negativi dello stress cutaneo.

0 %
CORTISOLO

Riduce i livelli di cortisolo
(ormone dello stress)**

+ 0 %
BETA-ENDORFINE

Aumenta la produzione di beta-endorfine
(ormone «benessere»)**

+ 0 %
LUMINOSITÀ

Migliora la luminosità
della pelle​**

**Risultati dei test di efficacia del principio attivo Neurophroline™

LA NOSTRO DERMATOLOGA PALOMA BORREGÓN TI RACCONTA COME LO STRESS INFLUISCE SULLA PELLE E COME PREVENERLO

FACIALDERM: LA LINEA GLOBALE ANTI-ETÀ E ANTI-STRESS

L’intera linea FACIALDERM contiene un’alta concentrazione di principi attivi antistress e antietà basati sui principi della neurocosmesi, che riducono e prevengono i segni dello stress facciale e dell’invecchiamento precoce.